Dimezzo: “41 12 sono le coordinate di Roma, ovvero la mia città preferita del cuore dove c’è uno dei luoghi che più mi fanno emozionare ma che non svelerò ancora.”

Dimezzo

Nella seconda puntata della Hit Chart Top 20 è tornata a trovarci Dimezzo, dopo essere stata nostra ospite nella scorsa stagione, per raccontarci anche del secondo singolo “41 12”.

Oltre a raccontarci del suo nuovo singolo, Dimezzo ci ha parlato dei suoi viaggi, di come è riuscita ad unire la carriera universitaria a quella musicale, dei prossimi progetti e dell’opzione Sanremo Giovani.

Dimezzo
Ecco la cover ufficiale del secondo singolo di Dimezzo “41 12”

Ecco quello che ci ha raccontato durante l’intervista Dimezzo:

“Torna a trovarci anche Dimezzo, che avevamo conosciuto nella passata stagione, per parlarci di “41 12” il secondo singolo, uscito a luglio. Ci racconti di questo come è nato il brano e a cosa corrispondono questi numeri?”

L’ho scritta un po’ come un gioco ma in realtà questi due numeri sono le coordinate geografiche di una città che mi piace molto. Ho voluto intitolare così il brano per simboleggiare il viaggio e la ricerca della nostra destinazione e dell’avventura. In “41 12” parlo anche delle esperienze estive e avventurose e posso svelare che le coordinate corrispondono proprio a Roma, la città che mi ha rapito il cuore.

“Nel brano si parla di viaggi, di mete: c’è una città o un posto nel mondo dove ti piacerebbe andare? E invece qual è il tuo posto sicuro, in cui ti piace ritrovarti?”

Non sono mai stata a Londra e vorrei andarci tantissimo, ma con la Brexit è sempre più complesso; ma mi piacerebbe anche tanto visitare l’America con le sue città così particolare. La mia cameretta è sicuramente il posto sicuro nel quale ritrovarmi ma mi piace anche andare proprio in città che mi fanno stare bene. Anche a Roma infatti ho fatto dei viaggi molto belli, insieme anche a delle persone: nella capitale c’è il mio posto preferito in assoluto dove mi piace andare spesso, ma questo non lo svelo, me lo tengo ancora privato.

“Quest’estate è arrivata anche la laurea in Economia. Come è stato conciliare le due passioni in questi anni?”

E’ tutta la vita che faccio questo: parallelamente porto avanti la mia carriera da studentessa, così come lo studio vero e proprio della musica. Devo ammettere che è stata la fine di un percorso abbastanza faticoso ma che mi ha dato davvero tanta soddisfazione. Qualsiasi cosa io faccia, ci metto davvero tanta passione e quindi poi anche se difficile il risultato è qualcosa che ti rimane molto e ti dà una soddisfazione doppia.

“Come abbiamo chiesto a Tommaso, si avvicina Sanremo Giovani. Ti piacerebbe parteciparci? Cosa ne pensi dell’idea di Amadeus di aver riunito in un’unica categoria poi a febbraio l’evento?”

Credo che Sanremo Giovani sia una porta un po’ più difficile rispetto agli altri talent, ma è molto bella anche la scelta che ha avuto Amadeus di unire i più giovani con i Big della musica. Spesso si ha un’immagine, anche giusta, del Festival legato molto al passato, ma la musica è anche novità quindi mi sembra la formula migliore perché non si può rimanere sempre e solo ancorati al passato. Sicuramente è il mio sogno più grande calcare il palco dell’Ariston e spero un giorno di poterlo realizzare.

“Prossimi progetti? Cosa ci puoi dire in anteprima, come continuerà la tua carriera musicale?”

Nel cassetto ho tante belle canzoni pronte da far uscire: ci sono tante cose in pentola che stanno bollendo ma di più non posso svelare. Stiamo lavorando per voi e aspettatevi tante belle sorprese.

Questo invece quello che ci aveva raccontato nella passata ospitata di giugno.

Dimezzo
Questa è la cover ufficiale del singolo di debutto di Dimezzo dal titolo “Stasera sono libera”

“Siamo in compagnia di Dimezzo in questa puntata tutta al femminile per parlarci del suo brano “Stasera sono libera”, uscito venerdì che ha un significato molto interessante, prendendoci quello che avviene nella vita, così com’è, senza pretese. Com’è nato il brano?”

Il brano è nato nel periodo della prima estate dopo il Covid e sentivo il bisogno di sentirmi un po’ più libera e non pensare troppo alla situazione che ci appesantiva molto. Con “Stasera sono libera” ho voluto creare un brano fresco e spensierato che liberasse sia me, ma anche tutti gli ascoltatori dai momenti più pesanti vissuti per alleggerire il momento.

“Il tuo singolo di debutto arriva dopo anni di lavoro tra musica, composizione, danza. Così anche i tuoi gusti e ascolti musicali spaziano tra vari generi, ma se dovessi dire l’artista che ha influenzato di più la tua carriera e la tua passione chi sceglieresti?”

Vado a momenti, ascolto vari generi musicali in base ai momenti. Per questo album in specifico mi sono molto rifatta a Dua Lipa per il suo stile, ma fin dagli inizi della sua carriera seguo molto anche Beyoncé che ha segnato anche la mia adolescenza. Traggo molto ispirazione soprattutto nella scrittura anche da Ed Sheeran.

“Anche tu giovanissima, hai pensato per caso però di partecipare più avanti anche ad un talent show come Amici o X Factor, o è una strada completamente lontana da te?”

Diciamo che sono aperta a quello che mi si presenta: credo sia un percorso che non si possa tanto pre programmare, intendo quello musicale. Non è quello che preferirei affrontare, preferisco più i piccoli passi per fidelizzare il pubblico piano piano con la musica ma non lo eliminerei a priori. Diciamo che tengo la porta aperta ma non è quello che cercherò di intraprendere assolutamente.

“Cosa ci dobbiamo aspettare dal lavoro sul tuo album? Hai delle anteprime da poterci svelare?”

L’album è già pronto, posso svelarlo e stiamo già lavorando sui prossimi pezzi. Sono molto carica e per quanto riguarda i live c’è qualcosa in zona che partirà, piano piano, con la speranza di espandersi sempre più e raggiungere quante più persone possibili.

Per recuperare tutte le interviste passate clicca qui. Appuntamento con la Hit Chart Top 20 ogni lunedì in diretta dalle 20 alle 22 su SPREAKER e sul nostro sito ufficiale.

Matteo Magazzù

Speaker e attore romano, ama la musica, il teatro, l'arte, il cinema, la televisione.

View All Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *