Highsnob e Hu: “L’amore richiede sincerità e consapevolezza. Non è vero che il primo amore non si scorda mai.”

Highsnob e Hu

Una delle coppie più interessanti di questo Festival di Sanremo 2022 è sicuramente quella di Highsnob e Hu con il loro brano delicato ed emozionale “Abbi cura di te”.

Highsnob e Hu debuttano entrambi quest’anno al Festival di Sanremo, anche se Hu, aveva già partecipato a Sanremo Giovani 2021 l’anno scorso, pur non rientrando tra i finalisti che hanno calcato il palco di Sanremo 2021.

Highsnob e Hu
La cover ufficiale di Highsnob e Hu di “Abbi cura di te” in gara a Sanremo 2022

Il brano che portano in gara è una ballad intensa nata dall’unione dei due artisti che in realtà non si conoscevano da così tanto tempo. Abbi cura di te” è nato dall’incontro tra me e Federica (Hu) dall’anno scorso, quando ho conosciuto Hu dopo la sua partecipazione a Sanremo Giovani 2021.” ha dichiarato Highsnob.

Ha poi aggiunto “Ci siamo prima conosciuti per capire se eravamo in sintonia e poi ad agosto è spuntato questo brano che avevo tenuto nascosto. L’abbraccio rappresenta la sintesi perfetta di questa energia incredibile che si è creata tra noi e quindi abbiamo deciso di replicare l’abbraccio anche in chiusura del brano.” Dopo la loro prima performance sul palco dell’Ariston, Hu non riusciva a trattenere le emozioni: “Mi si è riempito il cuore vedendo tutte quelle persone quando scendevamo le scale. Ci siamo presi la mano e ci siamo detti senza dirlo che avremmo datto tutto quello che potevamo, e così è stato.”

La decisione di inserire una parte strumentale è stata fatta per far respirare “Abbi cura di te” che è molto piena di parole fino a quel punto: “Ci è sembrato naturale metterci un abbraccio, facendolo diventare il gesto centrale che riassume la canzone. La nostra empatia si è vista molto sul palco; con Marco non ci conosciamo da tanto tempo, ma nella musica ci siamo trovati da subito ed è già una grande soddisfazione.”

Highsnob e Hu
Highsnob e Hu durante la conferenza stampa di presentazione di “Abbi cura di te”, in gara a Sanremo 2022

“Non è più un Festival anacronistico, solo per le persone più grandi ma per tutti gli ascoltatori attuali italiani di adesso.” ha detto Highsnob: “Non è un caso che i primi in classifica siano addirittura molto in alto nella charts global. Nulla da togliere agli anni precedenti, ma grande merito va ad Amadeus per un lavoro costante per apportare delle migliorie: l’anno scorso ho visto il festival e me lo sono goduto tutto e e mi sono detto volevo esserci anche io.” 

La direzione artistica di Amadeus è vincente ancora di più quest’anno avendo composto un cast che si completa perfettamente a vicenda. “C’è sempre qualcuno che ha da ridire, ma televisivamente mette d’accordo tutto il pubblico, ovviamente qualcuno chi non viene preso rimane scontento, ma non ha scelto solo un trend nmusicale.” ha detto Hu.

Cosa unisce i due artisti che si sono conosciuti solo meno di un anno fa? “Sicuramente il fatto di scrivere di notte” ha detto Highsnob “che io ho citato anche nel brano dicendo ‘scrivo solo di notte, così almeno ora so come rimpiazzare i sogni’, avendo anche problemi di insonnia.” A cui Hu aggiunge “Il rapporto tra me e Mike è un legame costruito sul confronto; abbiamo tantissime cose in comune in primis per la cura che mettiamo nella nostra arte, pur avendo però caratteri completamente diversi.”

Ma i due si trovano d’accordo anche sul pensiero del primo amore, che non ricordano con particolare entusiasmo. Highsnob ha detto infatti che per imparare ad amare “Ci vuole tempo; non lo impari con una relazione sola. Mi ricordo di tutte le persone a cui ho voluto bene, ma l’ultimo amore annulla tutti gli amori precedenti. Non è vero che il primo amore non si scorda mai perché molto spesso è una delusione.”

“Sono d’accordo” ha aggiunto Hu “infatti la mia prima relazione era una grande delusione, ma poi mi sono accorta che non era realmente amore. Ora dopo tanti anni anche io, come Mike, sono innamorata realmente e quando trovi la persona che corrisponde a te è un bene e te ne accorgi subito. Un rapporto non va forzato se non funziona, perché l’amore richiede sincerità e consapevolezza.”

Matteo Magazzù

Speaker e attore romano, ama la musica, il teatro, l'arte, il cinema, la televisione.

View All Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *