Aspettativa: “La nostra maggiore aspettativa sarebbe quella di fare un duetto con Kanye West, il vero innovatore del XX secolo.”

Nella puntata della Hit Chart Top 20 del 25 Aprile, abbiamo chiacchierato con Elia, frontman degli Aspettativa, che ci ha presentato il brano “Albicocca”.

Con Elia, abbiamo parlato di come si sono formati gli Aspettativa, del colore preferito del gruppo, dei loro esordi e di tutti i prossimi progetti e anche delle possibile collaborazioni future.

Aspettativa
Questa la cover di “Albicocca” il nuovo singolo degli Aspettativa in collaborazione con KONTI Flowerchild

Ecco quello che ci ha raccontato Elia degli Aspettativa durante l’intervista:

“Siamo in compagnia di Elia degli Aspettativa per parlare del vostro ultimo singolo “Albicocca” in collaborazione con KONTI Flowerchild. Come mai questo titolo così originale? Ci racconti come è nato il brano?”

“Albicocca” è nata durante una studio session con Mirko, in arte KONTI Flowerchild: noi eravamo a Firenze e lui era a Prato e tramite instagram ci siamo conosciuti perché ci piaceva tantissimo quello che stava facendo e volevamo assolutamente collaborare insieme. E’ nata durante un’intera giornata passata in studio: volevamo alleggerire e dare un sorriso a tutti quanti coloro che hanno sofferto in questi due anni drammatici, soprattutto noi giovani.

“Da cosa deriva il vostro nome d’arte? E qual è la vostra aspettativa per il futuro della vostra carriera? Qual è il traguardo che sperate in assoluto di raggiungere?”

Aspettativa, nasce dal fatto di non accontentarsi mai con la speranza che il prossimo brano sia sempre migliore di quello precedente e non sedersi sugli allori. L’aspettativa per il futuro forse potrebbe essere quella di siglare un album completo che ci possa rappresentare al meglio, con i nostri brani, e di tornare a suonare live il prima possibile, perché ci manca tanto.

“Quali sono i vostri artisti di riferimento per la vostra musica? Con chi altro sognereste di collaborare per un duetto?”

Gli artisti a cui ci riferiamo sono soprattutto d’oltreoceano, di quella scuola pop americana da Justin Bieber a LAUV, ma anche Blink 182, insomma tutta quella musica tendente al pop ma molto suonata, così come piace fare a noi. Il sogno nella vita penso sia Kanye West, che è l’innovatore del XX secolo secondo noi.

“I colori la fanno da padroni nella vostra musica, tanto che a gennaio anche è uscito una vostra mini-collection dal titolo “Tiffany – Lato Arancione”, che raccoglie i vostri brani. Qual è quindi il colore che racchiude gli Aspettativa al completo?”

Viaggiamo tanto per colori, perché è qualcosa allo stesso tempo di astratto e concreto, che riesce a fare uno screenshot di quella che è un’emozione o una sensazione e che è quello che la musica dovrebbe regalare a tutti. Potrei dirti che il colore che esprime meglio gli Aspettativa è proprio il tiffany, verde acqua color tiffany.

“Quali sono i vostri prossimi progetti? State lavorando anche a dei live per il prossimo futuro e quest’estate?”

Vi posso anticipare che questa estate suoneremo, con delle date qui in zona Firenze ma anche in Toscana. Sicuramente uscirà anche un altro singolo ma non vi posso dire ancora la data perché è top secret, ma continueremo a far uscire ancora singoli e magari un EP. Partiremo il 29 giugno dalla Limonaia di Firenze e speriamo appunto di suonare, suonare tanto quest’estate.

Per recuperare tutte le interviste passate clicca qui. Appuntamento con la Hit Chart Top 20 ogni lunedì in diretta dalle 20 alle 22 su SPREAKER e sul nostro sito ufficiale.

Matteo Magazzù

Speaker e attore romano, ama la musica, il teatro, l'arte, il cinema, la televisione.

View All Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *