Fantasanremo: Tutto quello che c’è da sapere sul gioco del decennio!

Fantasanremo

Nella nostra ultima puntata di febbraio della Hit Chart Top 20 abbiamo avuto il piacere di ospitare Giacomo, in rappresentanza del gruppo creatore del “Fantasanremo”.

Ad una settimana dall’inizio della 71° edizione della kermesse sanremese, Giacomo ci ha raccontato tutto il progetto di Fantasanremo, di come è nato e della possibilità per tutti gli amanti e non di Sanremo di parteciparvi.

“Avevamo creato un sito per 100 squadre. Ora siamo arrivati già a 10.000 team e speriamo che il server possa reggere.” ha raccontato Giacomo introducendo questa folle e divertente idea che hanno avuto alcuni amici musicisti, fonici e lavoratori del settore riportando la struttura del Fantacalcio, con il secondo aspetto della vita più importante per un italiano: il Festival di Sanremo.

Se quindi siamo tutti allenatori di calcio e direttori artistici, con il Fantasanremo, ognuno potrà creare la propria squadra, composta da cinque Big, che si sfiderà con quelle create dagli altri utenti online, in base alle cinque serate del Festival di Sanremo: “Tra i cinque artisti, scelti si nomina un capitano, e poi ci si gode comodamente le puntate da casa. In base a quello che succede durante la perfomance o la puntata, ogni cantante acquista un bonus o malus.”

Fantasanremo
Se sei un fan di Sanremo e non conosci il Fantasanremo devi assolutamente recuperare: ma ricordati, hai tempo fino alle 22:00 del 1° marzo!

Ogni giorno chiaramente ci sarà una classifica aggiornata, in base ai punti guadagnati da ciascuna squadra, che andrà poi a decretare dopo la finale, un vincitore che otterrà “L’onore, la gloria, il rispetto, la possibilità di fregiarti di un titolo così prestigioso come quello di Campione del FantaSanremo. Per i cinici: niente. (Giochi gratis, che ti aspettavi?)”, come scrivono, giustamente, tra le F.A.Q. sul sito internet.

“Su instagram faremo divertire i nostri followers tenendoli all’erta in base ai bonus e malus più particolari.” ha detto Giacomo “oltre ai bonus e malus classici, come l’errore nel testo o nell’annuncio, la posizione in classifica, ci sono delle cose anche più eclatanti e particolari come ‘la scapezzolata’, avvenuta l’anno scorso ad Achille Lauro e Piero Pelù e per un pelo anche ad Elettra Lamborghini, o il malus capostipite dell’anno scorso con Bugo e Morgan, ‘l’interruzione dell’esecuzione per problemi tecnici'”.

Questo gruppo di ‘malati di Sanremo’, dopo diversi anni di gruppi d’ascolto per seguire la manifestazione, hanno deciso di organizzare un Fantasanremo in una sera, a cena, stilando anche tutto il regolamento nello stesso momento. “Da quella sera abbiamo reso il nuovo regolamento un po’ più politically correct ed ora eccoci qua.”

La febbre che è salita per queso Fantasanremo, cresce giorno dopo giorno, con la speranza che tutta l’avventura e il gioco arrivi fino all’orecchio di Fiorello e soprattutto del direttore artistico e conduttore, Amadeus. E gli artisti, come hanno reagito alle loro quotazioni?

“In realtà molto bene. Già in moltissimi ci hanno scritto o commentato sui nostri profili social. Il primo è stato Willie Peyote, mentre l’ultima al momento che ci ha messo un ‘cuore’ su twitter è stata Malika Ayane. Fino ad adesso nessuno ci è rimasto male, perché anche il meno quotato Gio Evan ci ha risposto su Instagram e ci ha fatto i complimenti.”

Fantasanremo
Ecco il gruppo di ‘malati di Sanremo’ che ha creato il folle e divertente gioco su Sanremo con il Fantasanremo

Il costo degli artisti ovviamente è stato fatto in base alle quotazioni che al momento ci sono sui siti di scommesse, quindi si passa dai 38 ‘baudi’ della coppia Francesca Michielin e Fedez, ai 12 ‘baudi’ di Giò Evan: “chiaramente non potevamo non dedicare la moneta di scambio del Fantasanremo se non al mattatore della kermesse italiana canora più famosa al mondo, ovvero Pippo Baudo!”

Giacomo ha aggiunto: “Non si poteva non omaggiare Pippo Baudo, che è anche amico storico del barista Niccolò Peroni del bar Papalina, che ci ha sempre ospitato in passato fino a quando si poteva, e nel quale è nato il progetto Fantasanremo.”

Abbiamo provato anche a scucire il toto vincitore di Sanremo 2021 a Giacomo che secondo i suoi calcoli potrebbero essere Colapesce Dimartino, super favoriti dopo il primo ascolto dei giornalisti: “E vi aggiunto anche che Willie Peyote vincerà il premio della critica. E sicuramente Francesca Michielin e Fedez e Maneskin potrebbero arrivare molto alti in classifica, e difatti sono tra i più costosi nel nostro Fantasanremo!”

Se siete quindi super fan di Sanremo, non potete non sperimentarvi con il Fantasanremo, ma attenzione, perché avete tempo per iscrivervi fino al 1 marzo alle ore 22:00!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *